COMPETENE PRESCRITTIVE E C.R.O. DI AVIANO

 

A seguito di segnalazioni varie, il C.R.O. di Aviano cerca di porre rimedio all'annoso problema delle competenze prescrittive (e conseguente rimpallo non corretto dei pazienti dal medico specialista di struttura del SSN o con esso accreditata e Medico di Medicina Generale).

In questo caso, pubblichiamo la documentazione che ci Ŕ stata gentilmente messa a disposizione dal Collega dott. Stefano Vignando.

Il tutto Ŕ nato dalla richiesta, da parte di un medico del C.R.O. di Aviano, di prescrizione di ulteriori accertamenti da parte del MMG del paziente.

Era l'anno 2010 ed il MMG coinvolto lo stesso dott. Vignando, che ha prontamente segnalato l'accaduto alla direzione del C.R.O.: ecco la risposta di allora.

Nonostante ci˛, lo sappiamo tutti, le abitudini non sono cambiate, e quest'anno lo stesso collega risegnala il problema, questa volta citando anche l'intercosa, recente sentenza del tribunale di Udine - Sezione del Lavoro, che ha sanzionato la responsabilitÓ dell'Azienda sanitaria per la mancata compilazione da parte dello Specialista delle impegnative per le prestazioni richieste ai sensi di una norma della Regione Friuli Venezia Giulia (art. 9 della LR. 7/2009), riconoscendo un risarcimento al MMG per la perdita di assistiti.

Alla luce di questa nuova segnalazione, ecco la recente risposta del Direttore Sanitario del C.R.O..